VITTORIA ENIC CONTRO AGLIANA

25 novembre 2017

Campionato C Gold 8a giornata andata

Enic Firenze - Agliana 78-63 (26-15; 33-36; 56-52)

Firenze: Marotta 12, Merlo 6, Volpi, Massoud NE, Filippi 2, Passoni 21, Goretti 6, Poltroneri 14, Magini 9, Zappia 8. Allenatore Salvetti

Agliana: Zaccariello 11, De Leonardo 4, Bogani 7, Rossi 24, Bargiacchi, Belotti 1, Limberti NE, Razzoli NE, Meacci 4, Mancini NE, Nieri 5, Cavicchi 7. Allenatore Bertini

Vittoria e aggancio al primo posto per l'Enic che supera Agliana al Palacoverciano. Firenze sempre senza Taiti: l'avvio di gara è tutto bianco-rosso. I gigliati trovano il canestro con grande facilità dalla distanza e dopo 5 minuti esatti di gioco arriva il time out ospite sul punteggio di 21 a 10 frutto delle triple di Marotta e Passoni. L'Enic però si siede e si fossilizza in attacco sull'uso del tiro da 3 punti: appena le percentuali calano e appena il gioco di Agliana si fa più convinto, la partita torna rapidamente in equilibrio con la formazione di coach Bertini che lucra dalla lunetta (13 a 2 i tiri liberi a metà gara) e che chiude il secondo quarto avanti di 3 punti grazie ai canestri di Rossi.
Le difficoltà dell'Enic proseguono a inizio quarto periodo: Firenze è carica di falli (Filippi, Marotta, Goretti a quota 4) e sprofonda anche a -4: servono un paio di canestri di Passoni e una regia più attenta dei play biancorossi per riportare il vantaggio in casa gigliata. Il quarto periodo vede l'Enic più attenta in difesa e soprattutto più intelligente in attacco: i canestri da sotto di Zappia e Goretti, abbinati alle triple di Magini e Marotta danno il via al break che al 34° mettono Firenze sul +10 (66-56). Agliana non molla e si rifà sotto con i canestri del solito Rossi, ma Firenze controlla il punteggio e si porta a casa la gara.
Prossimo incontro sabato 2 dicembre a Siena contro la capolista Virtus, appaiata ai fiorentini in testa alla classifica a quota 14 punti.