Under 14 Elite – IL PINO ESCE SCONFITTO A TESTA ALTA CONTRO LA CAPOLISTA VIRTUS!

20 de marzo

ASD Virtus Siena - ASD Pino Dragons BK Firenze 62-47 (12-11; 27-23 ; 40-33)

 

ASD Pino Dragons BK Firenze: Geppetti, Santin 12, Capecchi, De Zolt 8, Tadini L. (Cap) 4, Panzani 1, Pinzani 2, Bocconi 2, Bechis 8, Postiferi 10, Vestri, Bigazzi.

All. Volpi – Idini

 

Bella prova di carattere dell’U14 del Pino, che sul parquet dalla capolista ed imbattuta Virtus sfodera una bella prestazione e dà del filo da torcere alla forte compagine senese.

Il primo quarto è in fortissimo equilibrio, le difese la fanno da padrone e per entrambe le squadre è difficile andare a canestro, una bomba da tre di De Zolt porta a metà tempo le due squadre sul punteggio di parità di 5 a 5 ed alla sirena la Virtus è avanti solo 12 a 11.

Nel secondo quarto, i ragazzi di Firenze, oggi in completa tenuta verde, riescono per un paio di volte a mettere la testa avanti e sfoderando una difesa aggressiva e dimostrando una buona capacità a reggere all'urto delle bocche da fuoco senesi, restano sempre pienamente in partita e si va all’intervallo sul 27 a 23 per la Virtus.

Nell’intervallo i coach hanno poco da dire ai ragazzi, oggi tutti motivati e molto concentrati sulla partita, e tutto il gruppo non aspetta altro che il suono della terza sirena per buttarsi sul parquet senese e continuare la sfida alla capolista.

La Virtus nel terzo quarto parte forte, i ragazzi del Pino reggono ma intorno alla metà del quarto sembrano cedere e vanno sotto di 10, ma reagiscono prontamente, accorciano a – 6 e chiudono il quarto sul parziale di 40 a 33 per la compagine di casa.

Nell’ultimo quarto il Team del Pino accusa la stanchezza per lo sforzo profuso sinora e reggono fino a 5’ dal termine della partita, poi allentano la pressione in difesa, le ripartenza si riducono e la Virtus allunga implacabile, per chiudere al suono della sirena finale sul punteggio finale di 62 a 47, con un margine di 15 punti sin troppo ampio per quanto visto oggi sul parquet del Palazzetto della Virtus.

Nell’ambito di una prestazione davvero buona di tutti i convocati di oggi, una menzione speciale va a tutta la squadra in blocco, che ha saputo reagire alla battuta d’arresto di domenica scorsa in casa sfoderando sul parquet di Siena un’ottima partita, grande difesa ed un giro palla in attacco a tratti di ottima qualità.

Prossimo match contro un’altra forte compagine del girone, l’Empoli che dovrà sudare per portare a casa una vittoria contro il Pino visto oggi a Siena.