TUTTO FACILE PER L'ENIC CONTRO ALTOPASCIO

24 febbraio 2018

Campionato C gold 7a giornata ritorno

Enic Firenze - Bama Altopascio 83-46 (19-13; 47-24; 67-34)

Firenze: Neri, Marotta 6, Merlo 12, Filippi 9, Passoni 8, Goretti 8, Taiti 4, Poltroneri 18, Magini 11, Zappia 7. Allenatore Salvetti

Altopascio: Ghiarè 4, Azzolini, Pellicciotti, Fiorindi 7, Orsini 6, Lorenzi 3, Canciello, Cappa 7, Rosania, Bini, Meucci 12, Siena 7. Allenatore Tommei

Arbitri Panelli di Montecatini e Luppichini di Viareggio

Gara a senso unico quella tra Enic e Altopascio. Firenze recupera tutti gli infortunati e parte con decisione nel primo quarto: Magini spinge la palla a tutta velocità, Goretti e Zappia segnano da sotto ma gli ospiti rispondono con i canestri di Cappa e Fiorindi. I biancorossi sbagliano un paio di appoggi facili da sotto e la gara rimane in equilibrio (6-4 al 5°). La schiacciata di Goretti e la tripla di Magini danno il via al tentativo di break gigliato che viene di nuovo contenuto dai punti segnati dentro l'area da Meucci. Firenze chiude sul +6 il primo periodo e riparte con grande energia nel secondo quarto: le triple di Poltroneri e Passoni spaccano in due la partita. La formazione di Tommei si affida alla zona 3-2 ma il ritmo dei fiorentini è alto e la palla si muove con grande rapidità liberando tiri sia da sotto ( bene il 2+1 di Taiti) che da fuori. Il parziale di 18 a 4 porta l'Enic sul +23 all'intervallo e chiude di fatto la contesa. 
Nella ripresa la timida reazione rosablu è affidata alle triple di Siena e Orsini: Firenze spinge ancora sull'acceleratore e con i canestri di Merlo, Poltroneri e Magini si porta sul +33 di fine terzo quarto. Nell'ultimo periodo entrambi gli allenatori danno spazio ai giocatori della panchina: per Firenze esordio di Matteo Neri (classe 2002).
Prossimo incontro domenica 4 marzo a Agliana.