SERIE D IL DERBY È BIANCOVERDE

28 gennaio 2018

Club Biancoverde 86-57 Firenze 2
(22-13, 17-16, 27-13, 20-15)

CBV: Ferrari 2, Barreca 7, Pupi 2, Galli 9, Nardini 5, Massoud 9, Beconcini 5, Dionisi 24, Macigni 16, Borelli, Colangelo 6, Balloni 1. All: Sferruzza Ass: Lunghi

Firenze 2: Cini 2, Giannetti 1, Parnasi 15, Pelacchi, Tempesti, Cangioli 15, Bini 12, Logi 12, Geppetti, Tomasi, Ceccarelli, Miniati. All: Romanelli Ass: Fabbri

Vittoria rotonda per il CBV. Firenze 2, che la giornata precedente aveva sconfitto Laurenziana, crolla alla lunga distanza.

L’assenza di Gherardi si fa sentire sotto canestro per gli ospiti e il Biancoverde ne approfitta subito con Dionisi che segna e crea gioco per i compagni (10-0 dopo la palla a 2 e 17-4 dopo 5’).
Firenze 2 si scuote e rientra con i canestri dell’ex Cangioli, ma Macigni continua il buon lavoro sotto canestro e ill primo quarto si chiude sul +9 per i biancoverdi.

Firenze 2 regge fino all’intervallo (39-29) con Bini e Logi (12 punti a testa alla fine) ai quali rispondono Massoud e Dionisi (15 punti in due nel secondo quarto).

Nel terzo quarto però il Biancoverde stringe in difesa e alza il ritmo in attacco trovando buone conclusioni.
Firenze 2 fatica e non riesce a rispondere di squadra (68-42 al 30’). Il solo Parnasi prova a caricarsi la rimonta sulle spalle, ma Nardini Barreca e Colangelo capitalizzano la mole di gioco creata dai padroni di casa.

Il quarto quarto scorre via senza sussulti, il Biancoverde si rilassa ma Firenze 2 non ha più energie per provare la rimonta.