SERIE D. IL DERBY È BIANCOVERDE

22730518_1728742677138186_1773542836874532078_n.jpgFirenze 2 54-71 Club Biancoverde
(14-15, 14-16, 8-17, 18-23)

Firenze 2: Schembari 6, Gherardi 8, Parnasi 3, Pelacchi 2, Cangioli 10, Bini 15, Logi 8, Geppetti, Lupi, Ceccarelli 2. all: Romanelli. ass: Fabbri

CBV: Balloni 6, Macigni 11, Ferrari 4, Galli 6, Sileci, Pupi, Barreca 7, Dionisi 14, Zappia, Bambi 11, Colangelo 10, Nardini 2. all: Sferruzza. ass: Lunghi

Secondo derby e seconda vittoria per il Club Biancoverde.
A San Marcellino la gara è combattuta nei primi due quarti e solo una tripla di Ferrari sulla sirena manda i biancoverdi al riposo avanti di 3 (28-31).

Nella ripresa il gioco continua a essere frammentato per i primi minuti, poi le rotazioni più lunghe dei biancoverdi mantengono l’intensità alta in campo e gli ospiti riescono ad allungare sul +12 (36-48 al 30’).

Nell’ultimo periodo i padroni di casa provano a rientrare con le iniziative di Gherardi e Bini, ma la grande prestazione di Colangelo in uscita dalla panchina (10 punti in 3 minuti) aumenta il divario fino ai 20 punti di margine.
Nel finale e’ Schembari che prova a riaprire la partita segnando tutti i suoi 7 punti negli ultimi minuti, ma la freddezza dalla lunetta di Macigni (11 per lui alla fine con 7/7 dalla lunetta) mantiene intatto il divario accumulato.