PER L'ENIC TUTTO FACILE A AGLIANA Campionato C gold 8a giornata ritorno

04 marzo 2018

Agliana - Enic Firenze 62-91 (16-23; 34-51; 46-69)

Agliana: Zaccariello 5, Bogani 6, Rossi 17, Bargiacchi 12, Belotti 2, Limberti 3, Razzoli 1, Mancini NE, Bettazzi NE, Nieri 12, Cavicchi 4. Allenatore Bertini

Firenze: Marotta 2, Merlo 7, Ferrari 6, Filippi 8, Passoni 22, Goretti 10, Taiti 7, Poltroneri 9, Magini 9, Zappia 11. Allenatore Salvetti

Arbitri Melai e Landi di Pisa

Tutto facile per l'Enic Firenze in quel di Agliana. I locali sono privi di De Leonardo mentre i gigliati recuperano Goretti all'ultimo tuffo. Al minuto di silenzio in memoria della tragica scomparsa del capitano della Fiorentina Calcio Astori, partecipa anche il Gruppo Pampero che lo ricorda con uno striscione. 
Gara con avvio tutto bianco-rosso: Passoni va a segno ripetutamente e la palla in attacco si muove con buona fluidità. La formazione di coach Bertini fatica a trovare sbocchi in attacco e soffre l'intensità dell'Enic: i canestri di Rossi e Bargiacchi non riescono a arginare Firenze che, una volta ridotte le palle perse, prende il largo grazie ai canestri da sotto di Goretti e alle triple di Passoni (5/7 nei primi 20 minuti). I fiorentini raggiungono il +17 di metà gara e ripartono forte anche nel terzo periodo: i canestri di Poltroneri e del solito Passoni propiziano l'allungo decisivo (+23 afine terzo periodo). 
Nell'ultimo tempino entrambi gli allenatori danno spazio alle seconde linee: l'Enic continua a giocare con ritmo e fiducia fino in fondo trovando anche un 2/2 da 3 punti di Niccolò Ferrari (in utilizzo in serie D nel Biancoverde). 
Con questa vittoria Marotta&co raggiungono in vetta Lucca in attesa del prossimo incontro sabato 10 marzo alle 18.30 al Palacoverciano contro la Virtus Siena.