ENIC VITTORIA IN VOLATA CONTRO PALLACANESTRO LIVORNO

Campionato C gold Toscana 6a giornata andata

Enic Firenze - Pallacanestro Livorno 68-67 (19-21; 36-38; 49-55)

Firenze: Marotta 2, Merlo 7, Volpi NE, Massoud NE, Filippi 15, Passoni 7, Goretti 6, Poltroneri 19, Magini 10, Zappia 2. Allenatore Salvetti

Pall. Livorno: Massoli M.2, Bertolini NE, Burgalassi, Malvone, Toppo 14, Capobianchi 2, Dell'Agnello 24, Sidoti 15, Massoli F NE, Buzzo 10. Allenatore Mori

12 novembre 2017

Arbitri Boni di Pelago e Biancalana di Pisa

Vittoria in volata per l'Enic Pino Dragons che supera la Pallacanestro Livorno in una gara che l'ha vista sotto nel punteggio per 35 minuti. Firenze parte molle e deconcentrata: ne approfitta la Pielle che con i canestri di Sidoti e Buzzo si porta subito avanti (6-16 al 5°). I biancorossi registrano la difesa e con i canestri di Magini e Filippi tornano a contatto (19-21 a fine primo quarto). Livorno continua però a fare la partita: Dell'Agnello in penetrazione e Toppo spalle canestro colpiscano la distratta difesa Enic che solo grazie alle iniziative di un buon Merlo riesce a chiudere all'intervallo a -2 (36-38). Nella ripresa la gara si snoda sulla falsariga del primo tempo: i gigliati tornano a contatto ma sciupano troppo nella metà campo offensiva affidandosi a soluzioni complesse o al tiro da 3 punti: i risultato è che Firenze non manda mai in bonus gli avversari che invece lucrano dalla lunetta e si portano anche sul +9 (46-55 al 29°) quando una provvidenziale tripla di Passoni fissa il punteggio sul -6 di fine terzo quarto. L'Enic nell'ultimo periodo si fa più attenta in difesa e in attacco sfrutta le iniziative di un ispirato Poltroneri che con 3 canestri di fila da 3 punti porta avanti i suoi in un amen (64-63 al 37°). Il finale è da cardiopalma: i fiorentini non riescono a chiudere la gara e a 50 secondi dalla fine sul 64 pari Passoni intercetta un passaggio e appoggia il +2 per i suoi (66-64); Dell'Agnello risponde con la tripla del contro sorpasso a 19 secondi dalla fine (66-67) e Poltroneri trova a 13 secondi dalla fine il canestro del +1 per l'Enic. La difesa biancorossa argina l'ultimo tentativo di Sidoti da sotto e l'Enic si porta a casa due punti sudatissimi.
Prossimo incontro domenica 19 novembre alle 18 a Altopascio