Enic Meetings & Events Pino Dragons. Campioni della Coppa Toscana 2017

04 gennaio 2018

A COPPA TOSCANA E' DELL'ENIC

Finale Coppa Toscana

Enic Firenze - Virtus Siena 69-55 (19-13; 41-28; 55-42)

Firenze: Marotta 6, Merlo, Borsetti, Zappia D, Filippi 12, Pupi, Passoni 8, Goretti 4, Taiti NE, Poltroneri 23, Magini 8, Zappia F. 8. Allenatore Salvetti

Siena: Ceccatelli 2, Mucci, Bianchi 9, Simeoli 8, Olleia 8, Lenardon 11, Imbrò 11, Ndour NE, Nepi NE, Pucci 6, Falchi NE, Guilavogui NE. Allenatore Tozzi

Arbitri Solfanelli di Livorno e Di Salvo di Pisa

L'Enic Firenze si aggiudica la Coppa Toscana Trofeo Alfredo Piperno 2018 grazie alla vittoria in finale contro la Virtus Siena. Locali senza Taiti, ospiti privi di Nepi: gara praticamente sempre condotta dai fiorentini che mettono in campo una difesa attenta e energica che tiene a bada i tiratori della squadra di coach Tozzi. Avvio gigliato: le triple di Magini e Poltroneri spingono avanti 10-4 l'Enic che ha il merito di essere molto attenta e pronta in difesa limitando Olleia e Simeoli vicino al canestro. La Virtus si sveglia con una tripla di Bianchi ma fatica a trovare varchi e fluidità in attacco. Anche Firenze però sembra incepparsi:servono due canestri di Filippi e una tripla di Poltroneri sulla sirena per dare il +6 di fine primo periodo (19-13).

Siena parte bene nel secondo quarto: i canestri di Olleia, Simeoli e Imbrò danno il via alla rimonta senese che impatta e sorpassa (20-22 al 13°). La tripla di Passoni punisce la zona senese ma Firenze si fa sorprendere in contropiede dal lancio di Lenardon (24-25 al 16°). La tripla di Marotta dà il via al break biancorosso: la Virtus smarrisce la strada per il canestro negli ultimi 3 minuti e l'ennesima tripla di Poltroneri fissa il punteggio sul 41-28 di metà gara.

Nella ripresa la difesa di Firenze continua a produrre recuperi e rimbalzi (44-24 alla fine il conto) e i canestri di Magini, Passoni e Poltroneri allargano lo scarto fino al +20 (55-35 al 29°). 5 punti di Lenardon rimette in gara la Virtus che non molla e chiude a -13 a fine terzo periodo.

Nel quarto periodo Siena arriva fino a -11 (55-44 al 32°) ma 3 canestri consecutivi Enic ridanno ossigeno alla formazione di Salvetti che nel finale controlla il punteggio fino al +14 finale.